Equilibrista CollectionDa un lato la leggerezza, la bi-dimensionalità, il gioco di equilibri tra i livelli (gli specchi) e la base, con il peso scaricato tutto su un punto centrale, per così dire “in equilibrio”; dall’altro il riferimento a soggetti umani, figurativi, forme stilizzate, con le dimensioni che ricordano la statura più o meno imponente di persone differenti, ma vicine, un gruppo di circensi equilibristi.


2016  – Limited edition X Swing Design Gallery


Photos by Danilo Donzelli Photography